Vai al sito dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia HOME http://psicologicamente.altervista.org

      CHI SONO

    Mi presento...
    Il mio nome, ereditato da entrambe le nonne, è Elisa Flavia Di Muro. Sono nata nell’estate del 1974, in una piccola e fertile provincia del Salernitano.

    L'interesse per la psicologia e la comprensione della mente umana nasce in me precocemente, stimolato oltre che un ambiente familiare molto introspettivo, dall'incontro con un paio di film che hanno colpito la mia sensibilità di bambina: Quo Vadis, col folle imperatore Nerone come protagonista, e 2001 - Odissea Nello Spazio, in cui spicca il dramma omicida di HAL 9000, intelligenza artificiale autocosciente e paranoica.

    Nel 2001 mi sono laureata a pieni voti in Psicologia ad indirizzo Clinico e di Comunità presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, con una tesi sul rapporto tra Stati di Possessione e Psicopatologia. La Psicopatologia e la Psicologia dell'Insolito sono tuttora per me un forte campo d'interesse.

    Inizialmente ho lavorato come tirocinante al Centro di Riabilitazione Neuromotoria A.I.A.S. “Peppino Scoppa” di Angri (SA), approfondendo le mie competenze di assessment, psicodiagnosi e testing psicometrico, requisiti fondamentali per qualsiasi forma di intervento mirato. Inoltre ho avuto la possibilità di sostenere gli ospiti in trattamento di Semiconvitto, pazienti di diverse età affetti da varie forme di Ritardo Mentale e Disabilità Psicofisiche, nelle difficoltà che affrontavano nel loro quotidiano. L'obiettivo fondamentale era promuovere e valorizzare - attraverso la Terapia Occupazionale - le abilità pratiche, cognitive ed affettivo-relazionali, l'autostima e l'indipendenza, per migliorare la qualità della loro vita. Infine, il lavoro con gli utenti dell'Ambulatorio, bambini ed adolescenti con difficoltà esclusivamente psicologiche, e con i loro genitori, mi ha consentito di affinare più in generale le competenze cliniche nel lavoro con le Famiglie. Complessivamente, queste esperienze sono state anche occasione per acquisire consapevolezza dei diversi livelli comunicativi e delle complesse dinamiche interazionali presenti in una struttura organizzativa.

    Mi sono poi interessata, in qualità di Psicologa ricercatrice, agli aspetti clinico-evolutivi legati alla balbuzie, in collaborazione con il Dr. Mario D'Ambrosio, Psicologo Psicoterapeuta. L'intento era capire se sintomi quali ansia, depressione e disagio emotivo-relazionale si associassero significativamente o meno alla disfluenza in età preadolescenziale. Ne sono derivate delle pubblicazioni scientifiche per la rivista "Psicologia e Scuola", Giunti Editore, dell’anno 2007 nn.134-135: “Balbuzie e disagio psicologico – Parte Prima, una breve rassegna” e “Balbuzie e disagio psicologico – Parte Seconda, un'indagine sui sintomi di ansia e depressione in soggetti con balbuzie in età evolutiva” (D’Ambrosio M., Di Muro E.F., 2005).

    Dal 2006, in seguito all’incontro col mio fidanzato, mi sono trasferita a Milano dove lavoro come Psicologa in ambito clinico, dedicandomi specificamente al trattamento dei problemi legati all'ansia, all'autostima, all'identità personale e sessuale, alle relazioni, agli stati depressivi reattivi, alla gestione delle emozioni, all'alimentazione e alle abitudini disadattive. Il mio obiettivo è accogliere e comprendere le persone che chiedono il mio supporto professionale, aiutandole a trovare un modo più efficace di gestire le difficoltà, affrontare il dolore, conoscere se stessi, rapportarsi agli altri, analizzare e raggiungere i propri obiettivi di benessere. Le accompagno con attenzione, delicatezza e costanza in questo percorso.
    Ricevo su appuntamento presso il mio STUDIO PRIVATO di Milano, offrendo colloqui di valutazione psicologica e psicodiagnostica, consulenze psicologiche individuali, di coppia e familiari, percorsi di sostegno, orientamento e crescita personale, supporto alla genitorialità, informazione psicologica per la prevenzione del disagio e della patologia. Inoltre, aderisco al M.I.P. (Maggio di Informazione Psicologica), la campagna informativa nazionale che ogni anno promuove la cultura e la prevenzione psicologica.

    Parallelamente all'attività clinica, ho coltivato il mio interesse per le potenzialità e le applicazioni delle tecnologie informatiche e delle piattaforme virtuali (Second Life) alla Psicologia. Interesse che condivido con i colleghi dello Staff di Psycommunity, la comunità degli Psicologi on line che studia le implicazioni del rapporto Psicologia - Internet in ottica Open Psy, promuovendo il primo Progetto di ricerca italiano sul Counseling Psicologico Online. Alcuni miei approfondimenti sull'uso dei mezzi di comunicazione a distanza in Psicologia sono consultabili sul portale del gruppo.
    Io stessa mi occupo in prima persona di CONSULENZA PSICOLOGICA ONLINE, da circa dieci anni. Il lavoro psicologico a distanza integra efficacemente quello in Studio, e funziona bene anche come percorso indipendente in molte situazioni in cui non è possibile raggiungere lo Studio.

    Nello scenario milanese mi sono inoltre occupata, occasionalmente, del supporto a studenti non vedenti per la preparazione di esami e tesi di laurea, abilitazione e formazione post-lauream in Psicologia, con modalità di tutoraggio dirette e telematiche. Ciò mi ha permesso di accostare modalità di percezione della vita e della quotidianità diverse da quelle abituali, e ricche di sfumature. Per chi fosse interessato al tema, consiglio la Mostra Dialogo nel Buio, un percorso esperenziale guidato che si tiene più volte a settimana all’Istituto dei Ciechi di Milano, ed in altre città italiane ed estere.









ψ

° www.psicologicamente.altervista.org °      Dr.ssa Elisa Flavia Di Muro, Psicologa - Via Benjamin Constant, 22 MILANO - P.IVA 05641070965 © Disclaimer       Cookie?